SI STAVA MEGLIO #3 – NOSTRA MEDEA dal 20 al 25 settembre a Teatroi.

Una donna straniera, vissuta in uno dei tanti teatri di guerra contemporanei, che per amore di un uomo lascia la sua terra. Rifiutata, abbandonata e senza più nulla da perdere concepisce un tragico disegno per il quale sarà disposta a sacrificare tutto, anche i propri figli.

Questa è la nostra Medea. Una donna contemporanea che con la sua bacchetta da maga e da direttrice d’orchestra, possiede il fanatismo di una figura classica. La nostra Medea, animata da un’eccezionale lucidità, è consapevole di essere l’unica possibile artefice del proprio destino. Non può essere altrimenti, in una contemporaneità dove di Dei da incolpare o da temere non ne esistono più; dove il fanatismo, spesso seguito dall’attributo religioso, ha ben poco a che fare con la giustizia divina.

Si stava meglio#3 – Nostra Medea.
Uno spettacolo di Christian Gallucci.
Con Anna Sala.
Produzione Teatroi.
Dal 20 al 25 settembre ore 21.00